IL FALLIMENTO DEI MARCHI

Perché i marchi falliscono?

Perché si trascurano 3+1 principi. Da tenere sempre presenti se volete evitare il fallimento dei marchi. Eccoli…

1) Principio dell’irreversibilità.

Un marchio ben fatto contribuisce sicuramente al successo di un prodotto, a volte anche non perfetto ma, al contrario, un prodotto ben fatto non assicurerà mai il successo di un marchio fatto male. Il principio deriva dalla confusione tra marchio e prodotto. I clienti non acquistano quasi mai un prodotto. Esso racconterà al mercato solo ciò che si è in grado di offrire ma sarà il marchio e i suoi valori a fare la differenza tra i concorrenti e a stimolare l’acquisto. La confusione tra marchi e prodotti deriva a sua volta dalla scarsa conoscenza dei principi di posizionamento. Quando il marchio è considerato un prodotto non ci si può aspettare che esso vivi a lungo o venga preferito intenzionalmente rispetto ad altri. Acquistare un jeans Diesel non è la stessa cosa che acquistare un jeans che si può trovare in un mercatino rionale.
Continua a leggere